Il frigorifero è sicuramente uno degli elettrodomestici più importanti e indispensabili all’interno dell’ambiente domestico. Esso però è anche uno dei più sensibili, per questo motivo, affinché si possa preservare nel tempo, bisogna adottare alcune tecniche per salvaguardare il suo funzionamento. 

I giusti comportamenti

Più che tecniche vere e proprie potremmo parlare di giusti comportamenti da adottare e da ripetere con attenzione in modo che il frigorifero possa funzionare nel migliore dei modi. In alcuni periodi dell’anno poi come per esempio d’estate,  se ci riflettiamo meglio, questo elettrodomestico viene usato ancor di più.

Per sfuggire al caldo infatti si tende a bere di più e quindi si tende ad aprire il frigo più spesso, magari in cerca di una bevanda che ci disseti e ci ristori dalle alte temperature. Proprio in questo periodo, il funzionamento del frigorifero può essere messo a dura prova. Per questo motivo abbiamo deciso di darvi alcuni importanti consigli per un buon uso del frigorifero d’estate.

Partiamo col dire di aprire il frigorifero solo per necessità, e non per noia, magari perchè vogliamo curiosarci un po’!

Un’altra importante cosa da regolare bene è la temperatura. La temperatura interna deve essere nella media ne troppo bassa ne troppo alta, meglio se oscilla tra il 4/5°.

Se avete un frigorifero di ultima generazione addirittura la temperatura può essere regolata in base ai piani divisori. Per alcuni alimenti c’è bisogno di grande attenzione affinché non vadano a male, come per esempio le verdure che vanno riposte, tra le mensole in cui la temperatura oscilla sui 2°. Comunque il libretto di istruzione potrà esservi di grande aiuto per gestire questa situazione. Un altro comportamento invece da evitare è quello di sovraccaricare il frigorifero di cibo. L’aria interna presente nell’elettrodomestico deve refrigerare gli alimenti al meglio e quindi troppe scorte di cibo non aiutano in questo compito.

Infine vi ricordiamo sempre di conservare gli alimenti in contenitori ermetici e ben sigillati, di separare i cibi cotti da quelli crudi e di pulire il frigo periodicamente.

Poche ma semplici regole da seguire e vi assicuriamo che il vostro frigo durerà a lungo!

 

 

 

 

Leave a Reply